da Londra, lunedì 13 luglio 2015

L'indice di Shanghai è in condizioni terribili

La grande Stock Mania, che sembra aver raggiunto il suo apice in Cina, sta perdendo slancio - e questo è un buon indicatore di cosa aspettarsi in tutto il mondo. Qui ci sono alcuni fatti interessanti circa il principale indice di Shanghai:

  • L'indice si è spento scendendo del 35% o giù di lì in meno di tre settimane. Un rimbalzo del gatto morto sembra essere in corso allungando dal ritracciamento di Fibonacci 50% (vedi grafico successivo).

  •  Ci sono circa 90 milioni di conti individuali di trading tra dettaglio e investitori con 2/3 privi di diploma di scuola superiore. Questo corpo di poco sofisticati investitori/giocatori d'azzardo costituisce uno schiacciante 85% di tutti i traders.

  •  Agricoltori rurali hanno allestito mini borse e alcuni trascorrono le loro giornate a negoziazione, piuttosto che dedicarsi all'agricoltura. Sembra che i ragazzi lustrascarpe del 1920 degli Stati Uniti d'America si siano reincarnati come contadini cinesi!

  •  L'intero Indice di azioni ruota in media una volta al mese. Sono in azione investitori a lungo termine o sono i giocatori d'azzardo? Sappiamo che i cinesi hanno un grande appetito per il gioco d'azzardo, che le autorità hanno incoraggiato attivamente.

  • L'ampio Indice CSI è scambiato a circa 50 volte gli utili, mentre il Nasdaq ChiNext ha un valore di più di 100 volte. È una bolla?

  •  Il margine di debito totale è stimato a circa il 22% del totale dei valori azionari e sta cadendo velocemente - che è altamente deflazionistico - gli ultimi arrivati sono chiamati a frenetiche richieste di marginazione dagli intermediari e sono costretti a vendere. Il trading è stato sospeso dal 71% delle azioni quotate. Le autorità sono nel panico?

  •  La vendita allo scoperto e le massicce vendite di azioni da parte degli addetti ai lavori sono state vietate. I regolatori vietano la vendita allo scoperto quando sono in preda al panico. In effetti, la polizia cinese ha promesso di arrestare i 'venditori allo scoperto malevoli' per frenare le loro 'attività illegali'. Ma invece di contenere il panico, questi divieti servono solo a loro, perché per fare cassa anche solidi investimenti devono essere venduti, deprimendo così i prezzi e mettendo tutti gli investitori sotto pressione per fare altrettanto.

Questi sviluppi sono altamente deflazionistici, e stanno avendo un effetto negativo sui prezzi di tutti i tipi di beni. I prezzi delle materie prime cinesi di tutti i tipi sono recentemente scesi parallelamente alle azioni.
Il cash sta diventando re in Cina, e questo atteggiamento si diffonderà in Occidente, alla fine.
Al pubblico cinese è stato fatto il lavaggio del cervello facendogli credere che il governo verrà in loro soccorso per stabilizzare il mercato.

Allo stesso modo, in Occidente, sono le istituzioni finanziarie dominanti che fanno affidamento sulle banche centrali per il loro salvataggio.
Ma quest'anno promette di diventare panico in piena regola e non ci sarà nessuna banca centrale al mondo in grado di soffiare abbastanza sui mulini a vento. Sono totalmente senza munizioni con i tassi di interesse pari o vicino a zero.
Ecco un grafico a lungo termine l'indice di Shanghai:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

É come un giro sulle montagne russe?

Il grafico è erratico, ma il conteggio delle onde di Elliott è abbastanza chiaro - siamo in una grande onda C ribassista.
Ma guardiamo la parte superiore del mercato precedente, nel 2007. La volatilità è salita e dopo il primo forte calo il mercato per breve tempo è evoluto in un rimbalzo del gatto morto - che magnifica opportunità per shortare è stata! Il mercato è andato in immersione da 6000 a sub-2000 in poco più di un anno. Vedremo una simile opportunità questa volta?

L'anno scorso, dopo un declino a gradini giù dall'onda A (cerchio), il mercato  ha vertiginosamente rimbalzato verso l'alto quando i piccoli investitori al dettaglio/giocatori  sono entrati in massa. Questo è ciò che accade in una mania.
Un classico libro sulle manie è stato scritto da Charles Mackay: Extraordinary Popular Delusions and the Madness of Crowds. Lo consigliamo a tutti gli operatori seri. Come osserva Mackay, tutte le manie finiscono nello stesso modo ...

 

Grafico gentile concessione di www.elliottwave.com

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa