da Londra, mercoledì 30 ottobre 2013

Dove andrà l'oro?

Il periodo post-crisi è stato molto interessante per l'oro. Ora  molti mettono il ruolo dell'oro in discussione. E non sembra fare ciò che ci si aspetta. A mio modo di vedere, il prezzo dell'oro ci dice ancora qualcosa di importante su quello che sta succedendo nell'economia. Ho calcolato l'ETF sull'oro quotato a Londra (rosa) contro il FTSE 100 (blu). Il grafico va indietro di cinque anni, riguardanti i mesi peggiori della crisi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho delineato tre fasi nel rapporto dell'oro con le Azioni. Diamo un'occhiata a ciascuno.

 

Out

Ci sono momenti in cui l'oro va su e le Azioni scendono. Ho semplicemente chiamato 'out'.
 E 'facile capire l'oro nel suo classico ruolo di 'anti-panico'. L'oro reagisce come molti investitori si aspettano. Nel 2009, la crisi Lehman ha causato il panico più totale nei mercati. L'Oro salì, le Azioni sono cadute a precipizio.
 Nel corso del 2011, ci fu una simile mossa inversa che ha visto flussi massicci nel metallo giallo. Azioni hanno lottato per come l'Occidente ha affrontato una doppia recessione e l'euro ha minacciato di cadere a pezzi.
 Questa fase è abbastanza ovvia per la maggior parte degli investitori. Ho detto abbastanza!

In

La fase di 'in' è troppo facile da capire. Quando i mercati tornano in crescita, si torna a pensare che tutto sta andando bene, l'oro si stacca e le Azioni salgono.
 Nella primavera del 2009, sono incollati di nuovo insieme. L'ambiente post-Lehman era tutt'altro che rilassato, ma almeno si era placata l'ipotesi di una implosione del sistema finanziario . Oro venne fuori con il suo picco.
 Gli ultimi due anni sono stati molto simili. Una crisi del debito sovrano europeo sembra essere stato scongiurata. I progettisti hanno mostrato una fantastica volontà di fare 'tutto il possibile' per tenere insieme l'euro.

Peggio ancora, i progettisti sono anche stati così entusiasti del loro recupero fasullo che stanno parlando del loro mostruoso programma di stampare soldi. Non va bene per l'oro! Ma le Azioni hanno resistito.
 E ci porta alla fase più interessante del gioco ...

Insieme

Ci sono periodi in cui l'oro si muove al passo con le Azioni- oppure 'insieme', come l'ho definito.
 Il 2010 è stato un grande momento per entrambi i titoli, o in oro ... o entrambi! Questo è stato un periodo in cui il mondo si stava riempiendo di QE. Denaro appena stampato scorreva in ogni classe di attività. Era il classico effetto da inflazione monetaria.
E senza alcun interesse disponibile sul contante, il denaro è fuggito verso il nulla - le Azioni, o addirittura in oro. Dopo tutto, l'opportunità di costo per detenere oro (un generatore di attività non-redditizio) non è molto alta quando i tassi sono avvitati al pavimento.

La fase 'insieme' è un periodo di fredda realizzazione. La consapevolezza che l'economia probabilmente non imploderà domani ... ma la consapevolezza che le cose sono molto sbagliate. Penso che stiamo entrando in una fase così adesso. Tapering QE è stato preso fuori dall'equazione per il momento, e una nascente ripresa economica ha dato un impulso per entrambi, titoli e oro. Stiamo tornato nel 2010? Penso che le Azioni e l'oro possono muoversi in lock-step ora fino alla prossima crisi. Vedo un sacco di domanda orientale per l'oro, e vedo un sacco di domanda occidentale per le attività di carta. Ecco perché penso che entrambi i mercati saliranno in mezzo a un falso senso di sicurezza.

Come giocarsela

Penso che ci sia un modello qui. Se ho ragione, allora si può ben avere un periodo di discreto anticipo dove l'oro e le Azioni salgono insieme. A mio avviso, non c'è evidenza sperimentale che dice che questa fase è appena iniziata.
 E se ho ragione, le azioni d'oro di Simon Popple potrebbero fare davvero molto bene. Simon sta guardando questa tendenza da vicino - anzi, ne parla nel suo nuovo rapporto.
 Ora, alcuni lettori diranno 'E 'facile schizzare un carico di linee spesse su un grafico e provare a leggere i modelli!' E dobbiamo stare attenti - non dovremmo permettere alla tabella di sorpassare il nostro pensiero razionale. Anche perché, se si guarda da vicino, ci sono periodi in cui le Azioni partono sull'oro dalla tendenza che sto descrivendo.

Ma, a mio avviso, vi è una spiegazione razionale a questo modello. In questo momento, il sentiment è benigno - ma dietro le quinte, c'è una presa di coscienza che le cose non saranno mai più le stesse. Quello è il momento in cui entrambi possono muoversi insieme. Diciamo solo di aspettare la prossima crisi, però. Allora le cose potrebbero diventare davvero interessanti - tenete d'occhio l'OUT!
 
 Buon investimento.

Fonte: Digital Look

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa