da Londra, martedì 12 settembre 2017

Cina vs criptocurrency

È stata una settimana sorprendente nei mercati delle cripto, con due grandi storie che dominano. Le aziende stanno sempre più emettendo offerte di monete (ICO) per raccogliere finanziamenti, invece di vendere azioni tradizionali.

Questo scenario puzza di bolla dotcom.

La Cina sta mostrando i muscoli nelle cryptocurrency ed ha avuto un enorme impatto sui mercati. In primo luogo, il governo cinese ha vietato nuove ICOs. Le Aziende che sono state coinvolte in ICOs dovranno restituire i soldi degli investitori. Questo non è solo catastrofico per le aziende coinvolte, ma ha anche alimentato il panico sui mercati bitcoin – causando un calo di prezzo di $400 in pochi minuti.

Qual è la storia di fondo qui?

Per farsi un'idea perché le cryptocurrencies stanno spaventando il governo cinese, è necessario avere una comprensione di come la società cinese opera. I Paesi a regime autoritario hanno spesso una gamma di caratteristiche in comune – come la limitazione delle libertà dei media e l'incarcerazione dei dissidenti. Da un punto di vista economico, le potenti burocrazie tendono a generare corruzione. Potenti funzionari prendono ogni possibile occasione per rubare soldi e prendersi cura del loro «orticello». 

Nonostante 300.000 persone prese nella rete della repressione della corruzione, è opinione diffusa che i burocrati ai livelli alti della macchina del partito stanno ancora godendo i frutti delle loro ruberie. Questo è noto come il problema 'tigri e mosche' – e in genere si suppone che le tigri hanno una corsa facilitata. Dopo tutto, è facile per i pezzi grossi corrotti distogliere l'attenzione dai propri malaffari.

Questa concentrazione della ricchezza nelle mani di saccheggiatori benestanti  conduce alla fuga di capitali. La Cina può essere un luogo rischioso per operare. Astri nascenti possono sbiadire rapidamente, se non si adattano alle elite del partito.

Così, molti cinesi sono desiderosi di collocare non solo la loro ricchezza, ma anche le loro famiglie, al di fuori del paese. Cryptocurrencies sono uno strumento che i cinesi possono utilizzare per spostare la loro ricchezza fuori dalla portata del loro governo.

Chi ha esposizione su cripto sia direttamente che indirettamente, deve essere avvisato dell'influenza della Cina. Quindi se stai cercando di trarre profitto, agisci ora – o potresti pentirtene.

 

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa