da Londra, venerdì 20 settembre 2013

QE non può mai finire

 

 

Dopo aver parlato di 'assottigliare' quantitative easing (QE) in questi ultimi mesi, la Fed ha annunciato questa settimana che prevede di continuare ad andare avanti a tutto vapore.

Siccome la storia è importante per la vostra ricchezza a lungo termine, dico che la manipolazione della banca centrale sui mercati è la storia del decennio.

E c'è uno sporco, piccolo segreto nel cuore del programma di QE. Oggi vi spiegherò quello che è ...

 

La Fed è bloccata in un loop

I media hanno lambito la storia che la Fed avrebbe rallentato i suoi acquisti di obbligazioni. Ma se avessero letto le dichiarazioni della Fed con una mente aperta, avrebbero visto che la chiusura del programma di acquisto di bond è stato sempre fatto dipendere dagli indicatori economici in miglioramento.

Come si è visto, i dati economici non sono stati abbastanza convincenti. Ed ecco il voltafaccia: la ragione è stata che l'economia globale non è convincente nella ripresa.

Che te ne pare! L'atto stesso di 'guidare' i mercati con l'idea che l'economia può essere abbastanza forte da prendere in considerazione l'allentamento degli acquisti di obbligazioni ha avvitato l'economia stessa. In realtà, il consiglio ha votato nove a uno in favore di alcun allentamento.

Ma c'è un'altra svolta alla storia - ed è ciò che veramente mi ha convinto che l'assottigliamento non sarebbe accaduto.

Lo sporco segreto

Nel discorso di Mercoledì, Ben Bernanke, ha fatto capire che non c'è difficoltà nelle finanze del governo degli Stati Uniti.  Sono sicuro che avete sentito del tetto del debito. A differenza del Regno Unito, dove il governo può prendere in prestito tanto quanto vuole, negli Stati Uniti c'è un limite assoluto su ciò che il governo può spendere. Tale limite - il tetto del debito - è portato dal Congresso.

Ora, storicamente, i ragazzi a Capitol Hill hanno sempre accettato di aumentare quello che è effettivamente il limite della carta di credito del governo. Ma nel mondo post-crisi finanziaria, i dati finanziari sono andati a puttane. Ora, grazie al tetto del debito, Obama sta trovando estreme difficoltà nel suo programma di bilancio.

Come la maggior parte dei politici, Obama avrebbe preferito prendere un anticipo di imposta. Ma l'opposizione è irremovibile: o contenere la spesa o iniziare ad aumentare le tasse. Ma il fatto è che c'è una terza opzione: un modo per ridurre la spesa pubblica, senza tagliare i servizi pubblici, e al tempo stesso aumentando il flusso di reddito del governo.

La miniera d'oro della Fed

QE è così semplice, così efficace e così selvaggiamente fraintesa.

La pianificazione di acquistare titoli di Stato. E alcune menti curiose sanno perché: è di far alzare il valore delle obbligazioni, che a sua volta mantiene i tassi di interesse giù. Così il governo può rilassarsi, perché l'interesse che paga sulla sua carta di credito rimane basso.

Ma quelli con le menti più indagatrici capiranno il trucco insidioso qui all'opera - quello che io chiamo il loro 'piccolo segreto'.

Vedete, la Fed non si limita a comprare il debito del Tesoro. Circa la metà di quello che la Fed (85 miliardi di dollari) spende mensilmente va in titoli garantiti da ipoteca. Naturalmente, queste cose producono interesse - interesse che viene raccolto dalla Fed e poi passato al governo.

Pensateci. Stampano soldi gratis, utilizzandoli per acquistare titoli garantiti da ipoteca e quindi scremano l'interesse. Ciò significa che i pianificatori centrali possono raccogliere fondi senza pressioni fiscali - e, invece di prendere in prestito denaro, essi lo stampano e lo fanno funzionare per loro. E' perfetto.

Ed è semplicemente troppo bello. In realtà, io suggerisco che nel medio termine, ne vedremo delle belle.

Dove andiamo?

Ora, anche se sostengo che siamo sulla 'QE all'infinito', devo ammettere, sto ancora aspettando un po' di fasullo assottigliamento'. Cioè, ad un certo punto potremo vedere  un po' di riduzione sugli acquisti di obbligazioni per avere un po' di credibilità.

Voglio dire, senza credibilità la Fed potrebbe presto presiedere una valuta «Zimbawean».

Ma non c'è alcun dubbio nella mia mente che la Fed si è riservata un angolo.  I rendimenti sul debito pubblico degli Stati Uniti sono quasi raddoppiati ed i mercati emergenti sono stati messi in allerta sulle loro valute.

E qui sta un'altra conseguenza killer non voluta per la FED.

Al fine di proteggere le loro monete da una implosione, molti dei mercati emergenti hanno venduto titoli di stato statunitensi utilizzando il ricavato per sostenere le loro valute sgonfie. Chiaramente questo significa meno domanda di titoli del Tesoro USA. Quindi, se la Fed smette di comprare questi titoli, allora chi esattamente si compra questa roba?

Quando la notizia della decisione della Fed ha colpito i mercati, quasi tutto è stato incettato. Tra cui materie prime come il petrolio grezzo. A mio avviso, continueremo a vedere lo stesso nel corso dei prossimi mesi. E dopo un po', questi aumenti andranno ad alimentare l'economia reale, il che significa inflazione.

E 'già iniziato a presentarsi nei cercatori d'oro. Sono molto sensibili alle variazioni del prezzo dell'oro, quindi sono sicuro che stavano stappando champagne quando hanno sentito l'ultimo annuncio di Bernanke.

Il GDX (indice oro minerario) ha sparato sulla notizia. E il portfolio di Simon Popple dei cercatori d'oro è diventato molto interessante tutto ad un tratto.

La verità verrà fuori alla fine - ed esce attraverso l'inflazione. Tutto ciò dà luogo alla nuova menzogna: che l'inflazione rimarrà bassa. La Fed prevede fiduciosamente da 1,2% al 1,3% quest'anno, e resta al di sotto del 2% l'anno prossimo.

Ora, so che i progettisti hanno un talento per truccare i dati, ma se i prezzi delle materie prime continuano a salire, e il dollaro continua a scendere, troveranno terribilmente difficile mascherare quello che sta succedendo.

A mio avviso, i «sempreverdi» dell'inflazione stanno per segnare bel tempo per il prossimo futuro.

 

 

 

 

NYSE Arca Gold Miners indice - un anno

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa