da Londra, mercoledì 28 agosto 2013


Perché 'Taper Talk' è tossico per il tuo risparmio

 

 

Bene, questa è una svolta. Sembra che alcune persone piuttosto influenti stanno arrivando a un nuovo modo di pensare. Il capo economista di Banca Saxo Steen Jakobson, la scorsa settimana ha convenuto che: 'tapering è un baraccone temporaneo... non ci sarà più QE; nel 2014 verrà meno '.
 E visto che tutto il mondo finanziario sembra essere appeso a questo piuttosto pacchiano racconto, è importante allinearsi alle anatre per un esito proficuo.
 Voglio dire, anche se la storia dell'«assottigliamento» punse il mercato dell'oro nella prima parte dell'anno, le cose ora sembrano fare retromarcia. É il turno dell'oro... molto probabilmente di nuovo in territorio di mercato toro.

Voglio spiegare perché. La bugia è una copertura per qualcosa di molto più grave. E ha implicazioni per ogni aspetto del vostro portafoglio.

 

La vera ragione del discorso della Fed

Sulla scia della crisi finanziaria, le banche centrali occidentali hanno abbassato i tassi di interesse. Anche se sembravano un po 'nel panico, i pianificatori hanno detto che era una mossa temporanea. E se dicono cinque anni (e il conteggio!) è temporaneo ... chi sono io per discutere?
 Ma il punto più grande è che è stato ben presto chiaro che i tassi bassi non erano sufficienti. Presto seguì il Quantitative Easing (QE). E in modo che i progettisti mantennero un'aria di rispettabilità, hanno sempre sostenuto che tali misure non convenzionali sarebbero state invertite.
 Ma, naturalmente, non possono. I progettisti si sono spinti in un angolo. Il QE è per finanziare il debito pubblico - NON stimolare l'economia.

Così QE continuerà. Ma questo non significa che i progettisti non pretendino che la politica monetaria vada sulla via del ritorno alla normalità. In realtà c'è solo una possibilità lasciata aperta per loro ora. E potrebbe avere grandi implicazioni per i vostri risparmi ...

Il discorso di Taper è una copertura per l'aumento dei tassi di interesse

Il fatto è che le economie occidentali sono in disperato bisogno di normalizzazione ... e con questo, voglio dire, di tassi di interesse normalizzati. Le compagnie di assicurazione e fondi pensione hanno lottato per creare qualsiasi tipo di reddito dalle loro massicce dotazioni obbligazionarie.

 Così, mentre i progettisti non possono annullare QE, possono permettere di aumentare i tassi. Probabilmente solo un po ', ma aumentare lo faranno. E l'aumento dei rendimenti sui mercati obbligazionari indica che i mercati puntano su di essi. Naturalmente, l'aumento dei tassi non è l'ideale per i progettisti. I progettisti hanno sempre preferito l'allentamento  della politica monetaria - cioè, i tassi bassi e la creazione di credito 'sano'. Ma stringendo la cinghia è un male necessario - hanno avuto modo di mostrare ai mercati che noi non stiamo andando sulla scia dello Zimbabwe!

L'unica cosa è che l'aumento dei tassi non è buono per le Azioni. Dopo tutto, il mercato azionario in rialzo è stato un prodotto di una caccia disperata alla resa. Se gli investitori credono che i tassi saranno presto avvicinati alla normalità, allora potrebbero portare via un puntello importante per i titoli azionari. Ecco perché i mercati azionari sono in difficoltà - stanno scontando la convinzione che i tassi saliranno. E credo che continuerà.

Quando e quanto velocemente saliranno i tassi?

Da quando la politica dei tassi a zero è iniziata nel 2008, i mercati hanno sempre preso in considerazione l'aumento dei tassi per circa due anni futuri. Ma, come la storia ha insegnato, i mercati hanno costantemente spostato l'aspettativa in modo che l'aumento dei tassi era sempre a circa due anni da qui.
 Bene, è giunto il momento di cambiare questa ipotesi.
 E 'ora la mia convinzione che vedremo alcuni movimenti globali di aumento dei tassi entro il prossimo anno. Guardate come c'è stato un qui pro quo per non togliere il QE. Non alzeranno i tassi in modo significativo, quanto basta per segnalare qualche buona volontà ... cui hanno bisogno per mantenere l'illusione che non stanno giocando a tira e molla con le valute occidentali. Ma alzare i tassi lo faranno.

Ciò significa che le azioni avranno difficoltà ad andare molto più in alto nel futuro immediato. In effetti, potrebbe rendere i mercati un po' nervosi in quanto gli investitori cominciano a leggere (wrongly!) che i tassi si muoveranno rapidamente verso la normalità (che non lo faranno!)
 Ma il punto chiave è che il QE non finirà. Certo, può apparire un po 'fasullo sul breve termine  l'assottigliamento. Senza dubbio destabilizzerà ulteriormente i mercati azionari. Ma si limiterà a dare ai progettisti un'altra scusa per rinvigorire il QE - e quando si farà, sarà ancora più impressionante che mai.
 Per me, questo significa che sto intaccando la mia relativamente modesta esposizione ai titoli azionari. Non vedo alcun bisogno di ricaricare la mio allocazione del 30% nel corso di questo pullback relativamente mite nei mercati. I mercati potrebbero ancora cadere un po 'di più.

Mi tengo anche un sano 20% di allocazione in contanti. Sempre tenere a mente che  l'aumento dei tassi di interesse è una buona cosa per i contanti; è invece un deprezzamento sulla maggior parte delle altre classi di asset.  Sarò pronto ad alzare la mia allocazione di equity prima del prossimo grande riavvio del QE. E non dimenticate, QE è generalmente molto buono per l'oro. 

Buon investimento.

 

 

NYSE Arca Gold Miners indice - un anno

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa