da Londra, venerdì 11 ottobre 2013

La sicurezza deve essere la vostra priorità

La sicurezza è fondamentale. Prima ancora di prendere in considerazione ciò che il vostro investimento può fare, si deve considerare la sicurezza - potrete riprendere i vostri soldi?

I mercati offrono una gamma completa di investimenti in tutto lo spettro di rischio. E la chiave è soppesare rischi e ricompense. Io sono per detenere alcuni titoli rischiosi ... ma solo se sono fiducioso che la ricompensa sarà grande.

Ma molti investitori detengono le attività che producono un premio ragionevole, ma non tengono conto dei rischi - alcuni anche detengono attività con una scarsa remunerazione, anche se il rischio è molto più alto di quanto si rendono conto! Un grande esempio di questo sono, naturalmente, i titoli del Tesoro USA. Non molto tempo fa queste cose hanno prodotto una rendita pari al 1,6%. Basta considerare che l'inflazione negli Stati Uniti è a circa lo stesso tasso, che significa che gli investitori non possono sperare di raggiungere quello che noi chiamiamo un ritorno 'reale'. Ma del resto, questo è un paese che potrebbe presto non adempiere ai propri pagamenti delle obbligazioni. Ora, guarda caso, ho il sospetto che tale difetto sarà una cosa a brevissimo termine. I pianificatori centrali troveranno un modo di stampare moneta per pagare il debito. Ma il punto è che porterà sempre e solo inflazione. Non importa quello che dicono gli altri, la storia è stata una guida fantastica su questo punto.

Tutto ciò che gli studiosi ci hanno insegnato nel corso degli ultimi 30 anni sul tema del rischio finanziario si è ribaltato. In parole povere, l'attività risk free non è più priva di rischi. Eppure la gente ancora pompa denaro in titoli di Stato, come se fossero l'unica cosa sicura!

Ma se si considera l'effetto che l'inflazione potrebbe avere (e ha avuto nel corso degli anni 70) su questa asset class, vedrete che questo è tutt'altro che privo di rischi.

Chi sta investendo?

La sicurezza è meglio valutata utilizzando il termine 'approccio bottom up'. Eppure la maggior parte degli investitori valuta la 'top down'. Cioè, cercano di utilizzare le classi di attività per diversificare il rischio. Ma se davvero lo pensi, sai nel tuo cuore che ciò che conta davvero è il profilo di rischio dei singoli titoli in portafoglio. E il modo di costruire il vostro portafoglio è ciò che noi chiamiamo l'approccio 'bottom up'.

A Warren Buffett una volta fu chiesto dove ha preso le sue idee di investimento. Lui  ha debitamente spiegato come legge i report aziendali e i conti e impara tutto sulle singole imprese. Ma il giornalista ha risposto: 'Ma ci sono 27.000 aziende pubbliche!'

La risposta è stata un classico di Buffett: 'Inizia con un nome'.

Ho perso soldi su investimenti sfortunati molte volte negli ultimi anni 30 e rotti. Ed è sempre perché ho capito male il rischio in cui ho investito. La cosa veramente fastidiosa è che se avessi fatto un po 'più di ricerca sulle persone fisiche (non il business) che erano coinvolte, io probabilmente non avrei investito.

Il problema, come la vedo io, è che tutti sembrano concentrarsi sul premio dall'investimento. Poi utilizzano la diversificazione per cercare di limitare il rischio. Ma questo è un modo confuso di pensare. E questo mi porta ad un vecchio detto del mercato: 'Nessuno è mai diventato ricco dopo una bella strategia di diversificazione.'

E vorrei solo aggiungere a questo che non si può pretendere di rimanere ricchi attraverso la sola diversificazione.

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa