da Londra, lunedì 20 giugno 2016

Petrolio a $ 0

Il petrolio pesa per il 90% delle esportazioni dell'Arabia Saudita.
 Tra giugno 2014 e gennaio 2016 il prezzo del petrolio è sceso da $ 115 a $ 30 al barile.
 Ciò ha avuto un effetto devastante sull'economia saudita.
 Si consideri quanto segue:

 

  1. Nel luglio 2015 l'Arabia Saudita ha dovuto prendere in prestito denaro all'estero per la prima volta dal 2007.

  2. Il paese ha dovuto spendere $ 115billion delle sue riserve bancarie nel 2015. Se il prezzo del petrolio rimane dov'è ora, le sue riserve saranno esaurite entro 5 anni.

  3. Il Fondo monetario internazionale si aspetta per questo anno di vedere la crescita più lenta dal 2002. Notizie dell'agenzia Reuters hanno recentemente rivelato che alle banche saudite è stata impartita la direttiva di aumentare notevolmente la quantità di denaro che prestano per cercare di stimolare la crescita.

  4. Il paese ha dovuto ritirare le truppe dalla guerra in Yemen - che sta costando loro $ 172million a settimana - per cercare di pareggiare il bilancio.

 

Questo è il risultato di una flessione di due anni.
 L'economia saudita è a brandelli. La loro influenza politica è in calo.
 Potete immaginare che cosa accadrebbe se un vero e proprio concorrente del petrolio  emergesse ... e terminasse la domanda di petrolio per sempre?
 Ebbene, crediamo che stia per arrivare. . .
 E avrà enormi conseguenze per voi come investitori.

 

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa