da Londra, venrdì 17 ottobre 2014

Investire nella batteria di nuova generazione

        ... Proprio quando ne avete più bisogno la batteria del telefono muore magicamente.
     O il tuo fidato vecchio portatile defunge appena prima di poter inviare la posta elettronica urgente.
        Che cosa ne diresti di una batteria che si può ricaricare in appena un paio di minuti - e che mantiene la carica per un periodo di tempo utile?

E cerchiamo di non fermarci qui. Immaginate una macchina che si può ricaricare nello stesso tempo necessario per riempire un serbatoio di benzina.
    Suona abbastanza bene, non è vero?
        Beh, la notizia di questa settimana suggerisce che la tecnologia è finalmente arrivata ...

Il grande balzo in avanti - è tutta una questione di nano

La notizia è che gli scienziati della Scienza dei Materiali e Ingegneria di Singapore hanno messo a punto la batteria agli ioni di litio e, ci dicono, un intero nuovo mondo di batterie ricaricabili dovrebbe essere sul mercato entro un paio di anni.
Sono venuti fuori con un piccolo trucco per rendere funzionanti le batterie agli ioni di litio. Beh, in realtà dovremmo dire che questo trucco porta la batteria in un campionario tutto nuovo.

In realtà, il professor Rachid Yazami, che ha co-inventato l'attuale generazione di batterie agli ioni di litio della Sony, dice che è prossimo il grande salto nella tecnologia delle batterie.
Così che cosa è esattamente questa svolta?
Beh, se si conoscono le batterie, allora saprete che una batteria consiste di un catodo, un anodo e qualcosa chiamato elettrolita che scambia elettroni tra questi due poli. Semplice davvero ...

Nelle batterie ricaricabili, l'anodo è generalmente costituito da grafite.
Ora, invece di usare grafite, hanno utilizzato ossido di titanio come anodo.
E anche se suona fantasioso, l'ossido di titanio è in realtà una sostanza abbastanza normale. È naturalmente presente nel terreno ed è ampiamente utilizzato nelle creme solari e additivi alimentari.
E, francamente, non avrebbe importanza se l'ossido di titanio fosse raro, perché il punto è che viene usato su un nano-livello.

L'anodo è costituito da nanotubi mille volte più piccoli di un capello!
Quando si carica una batteria, quello che stai facendo è la ricarica di elettroni (in questo caso agli ioni di litio). Tale ricarica potrebbe, in teoria, essere fatta quasi istantaneamente. Ma, fino ad ora, c'è stato un collo di bottiglia nel sistema ... che è l'anodo.
La grafite non permette agli elettroni di traferirsi abbastanza rapidamente. Ecco dove i nanotubi di ossido di titanio vengono in soccorso. Sembra che attraverso questo mezzo gli elettroni «volino».

Ma cosa rende questo un importante cambiamento?

Questa è una grande novità per le batterie

Le batterie attuali hanno i loro problemi.
Prima di tutto, ci vuole tempo per caricarele e possono contenere solo poca carica, limitando la potenza che si ottiene.

L'altro grosso problema è la durata di vita limitata. Dopo alcuni anni, le batterie tendono a deperire - l'avrete probabilmente notato sul vostro computer portatile. Come società, abbiamo poi il problema di sbarazzarsi di questi rifiuti tossici.
Ma con questo piccolo cambiamento nella tecnologia delle batterie, avremo un'aspettativa di vita della batteria di venti anni o più.
Avremo anche più densità di potenza (in parole povere, la batteria sarà più potente), e la prossima generazione di batterie si ricaricherà in un batter d'occhio.

Prendete una partecipazione nel litio

Nel flusso costante di notizie sulla tecnologia delle batterie, l'unica cosa che sembra rimanere costante è l'uso di litio.
Questo è, dopo tutto, l'elemento più leggero, (il suo numero atomico è 3) con le sue proprietà uniche.

'Lithium ... ha qualità uniche, e nonostante quello che si può leggere di tecnologie della batteria, il litio sembra essere l'elemento di ultima istanza. In realtà, la maggior parte delle nuove tecnologie ruotano attorno a diversi modi di usare il litio, o magari utilizzano diversi materiali per catodi o anodi. '
Per quanto riguarda questa nuova tecnologia, l'Università di Singapore sta cercando l'occasione di commercializzarla.
É il modo moderno di fare ricerca. Invece di ricercare le cose per il bene della società, le università sempre più commercializzano le loro ricerche.

Il salto nella prossima generazione di batterie al litio significa solo una cosa: investire nel litio!

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa