da Londra, mercoledì 5 aprile 2017

L'Artico - lontano, ma vicino al tuo portafoglio

L'effetto sui traffici globali della fusione dell'Artico sarà drammatico. Se si guarda una mappa del mondo, è normale vedere che molte delle linee marittime più logiche sono ostruite dal ghiaccio. Si supponga, ad esempio, che si desidera viaggiare dalla Russia centro-settentrionale al nord del Canada. Allo stato attuale, l'opzione marina è un itinerario enormemente tortuoso. Questa mancanza di rotte marine è un grande svantaggio per una regione ricca di risorse naturali. Di conseguenza, la Russia sarà probabilmente uno dei grandi vincitori economici dal cambiamento climatico. Questo avrà effetti geopolitici. 

L'Artico ha un'enorme influenza sul sistema climatico globale. Ci sono due effetti che è davvero necessario sapere. Il primo è una proprietà denominata ice-albedo feedback. Quando il ghiaccio marino si ritira, espone l'oceano più scuro sottostante. Quest'acqua blu è poco riflettente, che significa che l'oceano artico assorbe molto più calore del sole di quanto fa il ghiaccio. Di conseguenza, si finisce in un ciclo di 'feedback positivo' – con il riscaldamento che alimenta l'autoriscaldamento. Che cosa significa questo per il futuro dell'Artico e la regione circostante? L'Artico detiene una grande quantità di metano. Questo metano è in due forme. 

In primo luogo, il metano può essere intrappolato nel ghiaccio sotto forma di idrato di metano (o clatrato). L'amministrazione Trump è appassionata a questo idrato come una nuova forma di energia fossile. È una gigantesca riserva, a livello globale – probabilmente più grande di tutte le altre riserve di combustibili fossili combinate. Tuttavia, c'è il rischio che questa attività estrattiva potrebbe causare instabilità – con rilascio di metano nell'atmosfera. Esso agisce come un potente gas serra.

Inoltre l'instabilità dell'estrazione sottomarina potrebbe causare terremoti e frane. Sott'acqua, questo può comportare megatsunami. C'è una storia geologica di tali eventi devastanti – come a Storegga Slides, al largo della Norvegia. Quindi estrarre dai depositi clatrato di metano è un'attività potenzialmente molto pericolosa.

L'idrato di metano è reso stabile da una combinazione di temperatura e pressione. Eventuali fughe di metano da questo idrato potrebbero causare riscaldamento globale. Fortunatamente, sembra che un rilascio direttamente nell'atmosfera è improbabile – molto del carbonio disciolto nel metano in definitiva può finire nell'atmosfera, ma come CO2, non come metano (molto più potente). É una buona notizia, se siete in cerca di investimenti nel settore estrattivo dell'idrato. Ma ancora il settore è considerato come molto rischioso. Non è chiaro se avrà il tempo di svilupparsi in una grande industria – con il solare a buon mercato potremmo produrre carburanti rinnovabili a costo inferiore rispetto alle alternative estrattive. 

Un'altra fonte di metano artico è il permafrost. É congelato ma si sta sciogliendo.

Permafrost in genere include un sacco di materia organica. Questa vegetazione congelata può marcire rapidamente e produrre metano se si scioglie a causa del cambiamento climatico. Quanto metano viene fuori è attualmente sconosciuto.

Una grande quantità di carbonio, potenzialmente, può essere rilasciata a seguito della fusione del permafrost. Allo stato attuale è poco chiaro se questo sarà rilasciato come metano – o se sarà prontamente scisso in CO2 nel suolo, grazie all'azione microbica.

Se le cose andranno male, ci potrebbe essere un effetto di feedback positivo molto grande dal global warming nell'Artico – Il rischio avrà un effetto duraturo sul vostro portafoglio. Ecco perché dovreste continuare ad investire in visione di un mondo più caldo. 

É ora di capire meglio l'importanza dell'Artico per gli investimenti in energia e nei trasporti marittimi. Ma non trascurate la sua importanza nel determinare le probabili conseguenze del cambiamento climatico e il conseguente livello di intervento politico che potrebbe essere necessario per contrastare il riscaldamento globale. Questa regione influenzerà gli investimenti dalle automobili al carbone e dalle dighe alle aziende agricole.

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa