da Londra, giovedì 28 settembre 2017

Microsoft Windows sarà il salvatore dell'Africa?

Analizziamo le tendenze a lungo termine che influenzano profondamente i tuoi investimenti. L'esplosione della popolazione africana è proiettata a superare l'Asia nei prossimi decenni, pur avendo una superficie molto più piccola. Questo perché il continente - in particolare la sua componente sub-sahariana - ha alcuni gravi vincoli allo sviluppo economico.

La storia radicata di una crescita economica negativa in alcuni paesi africani, insieme alla crescita borderline in altri, suggerisce che l'Africa rimarrà profondamente turbata per decenni a venire. Si tratta di una situazione che non riguarda soltanto l'economia. Con una continua esplosione della popolazione, la possibilità di progresso sociale nel continente nel suo complesso è notevolmente ridotta – Tutto si riduce a troppo pochi operai contro troppe bocche da alimentare.

 

Perché Africa è bloccata nella povertà?

Il lavoro di accademici come Tim Dyson mostrano che le popolazioni in rapida crescita demografica si trovano in genere nei paesi non democratici –

Una spiegazione che getta ulteriore luce sulla situazione è la 'teoria di sollecitazione  dell'agente patogeno' – Questa teoria contribuisce a spiegare l'incapacità di alcune società di svilupparsi. La mancanza nell'Africa di progresso economico e di controllo delle malattie è consequenziale e rimane bloccata in un circolo vizioso di ritardo dello sviluppo. Le malattie diffuse generano una società chiusa, patriarcale e spesso violenta. Questo, a sua volta, soffoca lo sviluppo economico. La povertà impedisce la distribuzione di servizi sanitari di base, di cure mediche e nutrizionali necessarie per controllare le malattie. Questo, a sua volta, conduce alla crescita della popolazione – attraverso il meccanismo della povertà.

 

Che cosa potrebbe rompere il ciclo di povertà, malattia e dispotismo?

La filantropia sta diventando sempre più importante. Sarà interessante vedere se iniziative come quelle della Bill Melinda Gates Foundation, aiuteranno a influenzare la trasformazione sociale. I soldi di questa fondazione derivano, in ultima analisi, dall'ex monopolio di Microsoft Windows –

A differenza di gran parte degli aiuti esteri elargiti ai despoti, le donazioni di Gates non sono finite nelle tasche dei dittatori e dei loro compari.

La Fondazione Gates non ha risorse illimitate. Le iniziative vaccinali incontrano spesso resistenze, in particolare nelle società islamiste – La resistenza culturale così radicata ha portato, ad esempio, ad uno stallo nell'eradicazione globale della polio. Vale la pena ricordare a noi stessi di quanto recentemente siamo sfuggiti alle grinfie dell'infezione mortale – e la cultura del sospetto che ingenera.

Senza la crescita economica necessaria per porre fine alla povertà che è alla base della crescita della popolazione, è difficile vedere come l'Africa possa fare una transizione verso una società prospera e politicamente stabile. Mentre questa situazione persiste, la crescita economica dei paesi africani rimane spesso trascurabile o negativa. Nel frattempo, persisterà la sua crescita demografica.

 

Quali sono le conseguenze globali?

L'aumento della migrazione è una probabile conseguenza – a meno che non si verifichi una trasformazione economica e sanitaria. Il lato positivo è che questo significherà che  l'Europa avrà un flusso di lavoratori desiderosi di prendere i posti lasciati vacanti dalla nostra decrescita demografica. Tuttavia, la capacità del nostro continente di ospitare grandi afflussi africani è discutibile. A differenza della migrazione dai paesi UE ragionevolmente prosperi, una crescente diaspora africana pone sfide molteplici. Molti individui arriveranno inevitabilmente da paesi dove la formazione è estremamente limitata, le malattie sono dilaganti e la malnutrizione permanente può influenzare lo sviluppo fisico e mentale.

Il basso livello di istruzione rendono molto difficile per i migranti trovare un lavoro ben retribuito. Questo non fa ben sperare per l'integrazione a lungo termine. Inoltre, la necessità di controllare le malattie non è solo un artefatto xenofobo.

 

Superare le malattie è la chiave per sbloccare il futuro per l'Africa

Tutto sommato, l'Africa sta per avere un'influenza sempre più importante per l'economia – non da ultimo esercitando le pressioni migratorie. Le sfide restanti ci presentano alcune verità scomode e difficili compromessi – molti delle quali sfidano i nostri valori e credenze. Se si desidera essere un investitore intelligente nel XXI secolo è necessario capire l'influenza dell'Africa.

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa