da Londra, venerdì 5 dicembre 2014

Non si può dare un senso al prezzo dell'oro? Ecco perché

Ci è stato detto che i mercati in genere si comportano razionalmente nel lungo periodo ...
 E quando si guarda indietro, è vero che di solito si può vedere la logica e la ragione. Il metodo nella follia.
 Con il beneficio del senno di poi, per esempio, vediamo che gli indici principali hanno reagito positivamente all'abbattimento del tasso di interesse globale. 5 anni di tassi sul floor... cinque anni di mercato con un trend al rialzo ...
  Ma nel breve periodo, le cose non sono sempre così facili da capire.

E non esiste un mercato che è stato più insondabile dell'oro ...

Innumerevoli sono state le occasioni in cui le banche centrali hanno reagito in un modo che avrebbe dovuto essere favorevole all'oro, ma il prezzo è andato giù.
 E anche le cattive notizie non sembrano avere avuto l'effetto atteso. Proprio la settimana scorsa, la Svizzera ha annunciato il risultato del referendum nazionale sulla questione se la banca centrale dovrebbe concentrarsi più pesantemente sulla copertura in oro.
  Il risultato è arrivato come un sonoro 'no' - ma, alla fine delle contrattazioni di lunedi, il prezzo dell'oro era aumentato!

C'era da espettarsi una pressione al ribasso sull'oro dopo il voto di domenica. Dopo tutto, un voto per aumentare l'oro svizzero avrebbe (logicamente!) visto il prezzo shoot up. Non dovrebbe essere vero il contrario quando gli svizzeri hanno respinto l'Old Yella?
  Così si può capire perché l'oro è difficile da comprendere in questo momento. Recentemente, con sullo sfondo l'azione di rastremazione della Fed (malevole per l'oro), Goldman Sachs aveva predetto l'oro a ottocento dollari ... inferiore di circa il 30% di quanto siamo a oggi. Non si è mai avverato ... o, almeno, non ancora.

Sembra tutto molto intuitivo ... ma cosa sta succedendo?
Grant Williams ha una teoria ...

Ecco una possibile spiegazione

Tutto si riduce alle banche centrali e alle iniziative dei governi.
'Se si pensa a mercati normalmente funzionanti, è minimo (e idealmente zero) il coinvolgimento dei governi. Il fatto che abbiamo i governi tra i più grandi partecipanti al gioco, in particolare nel mercato obbligazionario, significa che le forze di mercato naturali vengono danneggiate.'
Essenzialmente Williams dice c'è un hedge fund massiccio sul mercato (la Fed) e può muovere il mercato, per conto suo. Da qui il motto: 'Non combattere la Fed!'

Non dimentichiamo che le banche centrali sono state i più grandi giocatori sia nel mercato obbligazionario e dell'oro per anni.
In realtà, solo il FMI si è venduto più lingotti rispetto a tutte le banche centrali. E non c'è dubbio che il mercato obbligazionario (in cui le banche centrali sono state acquirenti enormi) ha a sua volta fornito un puntello per i titoli azionari.
Gli effetti di queste cose sono facilmente visibili nel medio-lungo termine. Ma sono molto più difficili da accertare nel qui e ora.

Anche perché ci sono indubbiamente alcune imbrogli in corso...

Le cospirazioni abbondano nei mercati

Ora sappiamo che le grandi banche abbindolano i clienti su scala massiccia.
E hey ... se questo è stato possibile in grandi mercati come i pronti contro termine valutari e dei tassi ... quindi quanto facile deve essere stata la manipolazione dei mercati dei metalli preziosi, che sono molto più piccoli?
All'inizio della settimana i commercianti di petrolio hanno confermato le voci di un complotto anti-russo.

Pensateci. Gli USA sono ora praticamente autosufficienti in petrolio ... non hanno alcun problema a vedere prezzi più bassi. E la Russia rimane isolata, come abbiamo visto in anni passati.
É stato solo l'anno scorso che l'OPEC ha insinuando che ci fosse una sorta di 'prezzo base' per il petrolio tra $ 90 e $ 100. Eppure, ora sono improvvisamente felici di pomparlo e «dumpizzarlo»!

Questo è un po' 'off-topic' - ma è buon cibo per la mente. E ci porta a tornare sull'oro. I Rubli della Banca centrale della Russia sono in dumping (e stanno diventando sempre più inutili di giorno in giorno) e i dollari sono preferiti rispetto all'oro.
Con la Russia che riempie i suoi forzieri di oro - potrebbe essere che gli interessi occidentali non vogliono lasciarla acquistare troppo a buon mercato?

3 motivi per cui l'oro potrebbe ruggire

Come detto all'inizio, è sicuramente più facile fare conclusioni logiche sui mercati sul lungo periodo.
Ad esempio, c'è un senso logico dietro l'oro arrivato da $ 250 a circa 1900 dollari mentre il mondo stava stampando denaro.
Ma giorno per giorno, le cose sono difficili da interpretare. Con il senno di poi di domani, vedremo che l'oro è andato a fondo a causa di tre fattori principali:

  1. Anche se gli Stati Uniti stanno frenando la baldoria del QE, sta diventando chiaro che le altre nazioni prenderanno il testimone di money-printing.

  2.  Fare la guerra economica alla Russia è un invito, per lei ed altri, ad affondare le mani nell'oro.

  3.   Con il mondo gradualmente abituando all'idea dei tassi di interesse permanentemente bassi, la prospettiva dell'oro è migliorata. Con i contanti che rendono niente, perché non detenere l'oro nella speranza di una plusvalenza, invece? E' anche una assicurazione utile contro un blow-up finanziario!

La verità è che nessuno può predire giorno per giorno i ritmi dei mercati ... soprattutto non con l'oro.
Ma se cerchiamo di dare un senso ai fondamentali-chiave a lungo termine, dovremmo avere una buona possibilità di assistere ad un prossimo bel movimento rialzista della quotazione dell'Oro.

Chiamaci su Skype

speedplus.biz

Segnali Operativi Future Indice Borsa